Calcio, riposto “forzato” per la Rinascita Netina: spettatrice in attesa della trasferta contro la capolista Mazzarrone

Dopo la rinuncia della Sanconitana, Rizza e compagni aspettano risultati positivi dagli altri campi

Domenica di riposo forzato per la Rinascita Netina che starà a guardare quello che succede negli altri campi del girone F di Prima Categoria in attesa di tornare in campo contro la capolista Mazzarrone.

La squadra di mister Fusca, infatti, avrebbe dovuto giocare il match contro la Sanconitana, formazione che nel frattempo ha detto addio al campionato per problemi economici.

Il turno di riposo forzato permetterà a Rizza e compagni di risparmiare energie e prepararsi a una lunga volata per risalire la classifica. Non sarà facile, ma molto dipenderà dagli scontri diretti e l’obiettivo minimo è quello di poter disputare i play-out in casa.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo