Calcio, finisce male il 2019 della Rinascita Netina, sconfitta 3 a 0 dal Città di Chiaramonte

Al rientro in campo, per l'Epifania, derby al Brancati contro il Pachino

Finisce nel peggiore dei modi il 2019 della Rinascita Netina: la squadra di mister Fusca ha perso ieri sera con il Città di Chiaramonte e chiude il girone di andata all’ultimo posto del girone F di Prima Categoria.

E’ la seconda sconfitta consecutiva per la Rinascita, che resta a 2 punti dal Portopalo, ma che sembra essere nuovamente in crisi considerando che dopo i 3 risultati utili di fine novembre e inizio dicembre, adesso è incappata in due sconfitte consecutive.

La classifica non è delle migliori anche se l’addio della Sanconitana dal campionato mette al riparo l’ultima in classifica da una possibile retrocessione diretta. Bisognerà passare dagli spareggi finali.

L’andata della Rinascita si chiude con 5 punti conquistati in 11 partite giocate, con 1 vittoria (sul campo del Santa Lucia) e i pareggi con Atletio Santa Croce e Pro Ragusa. Sono 15 i gol fatti, 32 quelli subiti: la vittoria al Palatucci manca dalla scorsa stagione.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo