Alessia Ucciardo, papà di Noto ma cresciuta in Irpina, attrice in “Vivi e lascia vivere” con Elena Sofia Ricci

Dopo aver partecipato anche a Miss Italia nel 2018

C’è un pizzico di Noto nella nuova fiction di Rai Uno con Elena Sofia Ricci dal titolo “Vivi e lascia viviere”. Si tratta di Alessia Ucciardo, giovane attrice nata a Napoli e cresciuta in Irpina, ma da papà nato e cresciuto a Noto, che nemmeno a dirlo si chiama Corrado, poi trasferitosi in Campania per motivi di lavoro (è un Carabiniere).

Noto che è la città anche dei nonni, in cui spesso ritorna durante l’estate per trascorrere qualche giorno di vacanza.

Ha 21 anni, capelli castani ed occhi scuri, fisico atletico, Alessia ha realizzato un primo grande sogno: arrivare sul piccolo schermo in prima serata sulle reti Rai, avendo l’opportunità di lavorare fianco a fianco con attrici del calibro di Elena Sofia Ricci e Bianca Rosa Nappi.

E’ la sua prima esperienza importante, anche se in passato ha calcato il palcoscenico di Miss Italia arrivando alle prefinali di Jesolo nel 2018. Ha intrapreso gli studi di Psicologia e nel suo curriculum ha già sfilate, pubblicità e servizi fotografici per marche importanti, oltre a piccoli ruoli da attrice in videoclip musicali, web serie e cortometraggi, dato che ha studiato recitazione teatrale e cinematografica a Napoli.

Nella serie tv interpreta il ruolo di una giovane addetta al bar, la quale avrebbe una particolare amicizia con il marito della migliore amica della protagonista della fiction, appunto Elena Sofia Ricci. Giovedì una nuova puntata, sempre su Rai Uno.

 

 


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo