In tendenza

Acchiappavip. Giulio Golia si sveste da Iena e arriva a Noto in moto: “scorci fantastici”

Nella capitale del Barocco ha visitato la Cattedrale e i vicoli del centro storico commentando sui social network la sua ammirazione per una "Sicilia spaziale"

Ha deciso di farsi guidare dai fan, la Iena Giulio Golia, così da qualche giorno sta girando la Sicilia in moto partendo da Palermo coast to coast. Ha seguito consigli, indicazioni, suggerimenti che gli sono arrivati dalla pagina Facebook, andando a scovare luoghi per lui sconosciuti ma pieni di fascino come tutti i siciliani sanno. E così è passato da Mondello, Agrigento con la Scala dei Turchi, Modica e Ragusa Ibla per arrivare, ieri, a Noto.

Nella capitale del Barocco ha visitato la Cattedrale e i vicoli del centro storico commentando sui social network la sua ammirazione per una “Sicilia spaziale” e per gli “scorci fantastici” di Noto.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo