Volley, il netino Alessandro Tanasi designato per la semifinale scudetto tra Trento e Perugia

Designazione di prestigio per il fischietto netino: è la 3^ semifinale scudetto maschile che dirige in carriera

Dal Palaverde di Villorba, casa della Sisley campione di tutto e adesso casa dell, alla Blm Group Arena di Trento il passo è stato breve. Così come quello da gara 1 della semifinale scudetto femminile tra Conegliano e Scandicci, diretta pochi giorni fa, a gara 4 (e quindi già decisiva) della semifinale scudetto tra Diatec Trentino e Sir Safety Perugia.

Il fischietto netino Alessandro Tanasi è stato designato come 2° arbitro per la sfida di domenica pomeriggio tra la squadra allenata da Angelo Lorenzetti e quella allenata da mister secolo Lorenzo Bernardi.

Perugia, trascinata dal solito Zaytsev e da un incontenibile Atanasijevic, è avanti nella serie 2 a 1 a in Trentino si gioca il primo match point per raggiungere la finale. Dall’altra parte del tabellone, invece, gara 4 di semifinale scudetto si gioca a Modena, tra l’Azimuth pronta a dire addio a Ngapeth (andrà in Russia) e Civitanova. Anche Civitanova si gioca il primo match point per andare in finale.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo