“A spasso” per Noto con un coltello di 15 centimetri: sedicenne denunciato dalla Polizia di Stato

Nel proseguo del servizio sono state identificate 64 persone, controllati 43 veicoli, elevate 15 sanzioni amministrative per violazioni al codice della strada, effettuati 4 sequestri, ritirato un documento, perquisite due persone e controllati 20 soggetti sottoposti ad obblighi

Agenti del Commissariato di Pubblica Sicurezza di Noto hanno effettuato l’ormai noto servizio di controllo del territorio, denominato “Progetto Fiducia”. Nell’ambito dei controlli, gli Agenti hanno denunciato un giovane di 16 anni per il reato di porto di oggetti atti ad offendere.

Il minore è stato trovato, sul piazzale antistante la Basilica del SS Salvatore, con un coltello della lunghezza complessiva di 15 centimetri e con il manico in legno.

Nel proseguo del servizio sono state identificate 64 persone, controllati 43 veicoli, elevate 15 sanzioni amministrative per violazioni al codice della strada, effettuati 4 sequestri, ritirato un documento, perquisite due persone e controllati 20 soggetti sottoposti ad obblighi.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo