Pronto Soccorso di Noto, l’assessore Razza annuncia querela contro il deputato regionale Pasqua (M5S)

I due nuovamente ai ferri corti dopo le dichiarazioni del deputato regionale all'Ars sulla chiusura del Pronto Soccorso di Noto

Che tra il deputato regionale del Movimento 5 Stelle, Giorgio Pasqua e l’assessore alla Salute, Ruggero Razza non corra buon sangue è ormai cosa nota. Così come è cosa nota che tra i due, otre a volare gli stracci con dichiarazioni politiche al fulmicotone, stiano volando anche querele. Soprattutto da parte dell’assessore nei confronti del deputato all’Ars. Azioni legali che difficilmente potranno avere un seguito, ma che oggi si arricchiscono di un nuovo capitolo dopo le parole di Pasqua nei confronti di Razza sulla chiusura del Pronto Soccorso dell’ospedale di Noto.

Avevo querelato per altre ragioni il deputato Pasqua. Oggi provvederò a dare disposizione a mie legali di integrare quella querela. E stavolta ci vediamo anche davanti al giudice civile“. Dice l’assessore regionale alla Salute, Ruggero Razza, in merito ad un post pubblicato su Facebook dal deputato M5S, Giorgio Pasqua, sulla situazione relativa al pronto soccorso dell’Ospedale di Noto.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo