Presentata la prima edizione dell’ultramaratona val di Noto: 100 chilometri attraverso 7 comuni

Partenza da Ragusa Ibla, dal duomo di San Giorgio, e arrivo previsto davanti alla cattedrale di Noto. Nel mezzo le dure scalate dei comuni di Giarratana, Buccheri, Ferla, Cassaro e Palazzolo Acreide

Il sindaco Bonfanti omaggia Alberico Di Cecco

Con la presentazione di sabato scorso nella sala Gagliardi di via Cavour a Noto, si alza il sipario sulla 1a edizione della 100 km del Val di Noto, ultramaratona che attraverserà 2 province (Siracusa e Ragusa) e 7 comuni, in programma il 4 novembre, e che ha tutte le carte in regola per diventare un appuntamento annuale con atleti che arrivano da tutta Italia.

Gli organizzatori hanno svelato ufficialmente il percorso, presentandone caratteristiche e insidie, ma soprattutto condividendo il momento col runner Alberico Di Cecco (che ha dato qualche piccolo consiglio ai runner), coi tanti appassionati locali di corsa, sia su strada sia su pista, e con alcuni rappresentanti istituzionali dei comuni che i partecipanti alla prima edizione della 100 km del Val di Noto attraverseranno.

Partenza da Ragusa Ibla, dal duomo di San Giorgio, e arrivo previsto davanti alla cattedrale di Noto. Nel mezzo le dure scalate dei comuni di Giarratana, Buccheri, Ferla, Cassaro e Palazzolo Acreide, per un totale di 100 chilometri.

Sono 3 le società sportive impegnate nell’organizzazione: l’asd Noto Barocca, l’asd No Doping di Ragusa e l’asd Palombella Runnig di Avola. La gara si potrà correre sia per intero, quindi sulla distanza dei 100 km, sia a staffetta, con ciascuna squadra (maschile, femminile o mista) composta da 3 atleti.

Sono previsti diversi punti ristoro e anche un punto per il cambio degli indumenti. Durante la presentazione del percorso spazio anche alle medaglie in ceramica, realizzate dall’artista Andrea Alderuccio (che parteciperà alla gara), che saranno consegnate ai partecipanti.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi