Noto, vìola l’obbligo di dimora: arrestato dai Carabinieri

L’arrestato, espletate le formalità di rito, è stato tradotto nel proprio domicilio, in stato di detenzione domiciliare

Ieri mattina, a Noto, i Carabinieri traevano in arresto, in esecuzione di una misura cautelare personale, Francesco Bellomo, classe 1985, avolese. L’uomo, già noto alle forze dell’ordine per i suoi precedenti di polizia, ha ripetutamente violato la misura cautelare dell’obbligo di dimora, emessa dal Tribunale di Siracusa, per il reato di rapina e lesioni personali, a cui era stato sottoposto.

L’arrestato, espletate le formalità di rito, è stato tradotto nel proprio domicilio, in stato di detenzione domiciliare.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo