Noto, truffa dello specchietto ai danni di due turisti: denunciati due giovani

La vittima riferiva d’essere stato affiancato poco prima dai due individui con il noto raggiro della truffa dello specchietto e pretendendo la dazione della somma di 50 euro

Nella giornata di ieri, Agenti della Polizia di Stato, in servizio al commissariato di Noto, al termine di celere attività investigativa hanno denunciato F. F., classe 1991 e F. G., classe 1992, entrambi residenti a Noto e già conosciuti alle forze di polizia, per il reato di truffa.

In particolare, alle 23 circa, gli agenti si recavano in una delle vie della città per la segnalazione di una truffa dello specchietto in danno di turisti, perpetrato da due individui a bordo di un’autovettura. Gli operatori di polizia, percorrendo le vie limitrofe, individuavano l’autovettura in questione. Alla vista degli agenti uno degli occupanti, dopo essersi disfatto di una banconota da 50 euro, gettandola per terra, si dava alla fuga mentre l’altro soggetto veniva bloccato sul posto.

La vittima riferiva d’essere stato affiancato poco prima dai due individui con il noto raggiro della truffa dello specchietto e pretendendo la dazione della somma di 50 euro. Successivamente anche il complice veniva identificato e denunciato.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo