Noto, Sicurezza informatica: open day all’istituto Aurispa

Al IV istituto comprensivo Aurispa di Noto si è svolto ieri un Open Day per un web sicuro.€ Al centro dell’incontro, cui erano presenti ragazzi e genitori, la sicurezza informatica. Il progetto, rivolto a tutte le scuole d’Italia, promosso dal Moige in collaborazione con la Polizia di Stato, Cisco, Hp, Anssaif, è stato voluto dal preside Corrado Carelli, da sempre sensibile e attento ai bisogni educativi dell’utenza , per rispondere alla esigenza di un’€™educazione alla cittadinanza digitale, visto il dilagare dell’uso poco consapevole e critico dei device, del web e dei social network.

Gli incontri sono stati tenuti dagli insegnanti Maria Capocasale e Giuseppe Belluomo che, all’€™interno della comunità scolastica, si occupano di tutto ciò che riguarda l’uso delle nuove tecnologie al servizio della didattica. Le tematiche trattate sono state: internet dalla nascita ad oggi, i principali social network, vantaggi e svantaggi della rete, cyberbullismo.

Quest’ultimo argomento è stato il punto cardine in quanto per i giovani che stanno crescendo a contatto con le nuove tecnologie, la distinzione tra vita online e vita offline è davvero minima. Le attività che i ragazzi svolgono attraverso i social network, come Facebook, ecc. hanno spesso conseguenze negative nella loro vita reale e questo elemento ha diverse ricadute che devono essere prese in considerazione per comprendere a fondo il fenomeno del cyberbullismo. Sia gli alunni che i genitori hanno gradito la tematica proposta, incoraggiando a proseguire il percorso intrapreso anche per gli anni a seguire con tematiche affini.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo