Noto, Salvatore Sampognaro è il nuovo comandante del distaccamento della Polstrada

E’ stato per tanti anni in servizio alla Sezione Polstrada di Siracusa, dove ha avuto l’incarico di responsabile della Squadra di Polizia Giudiziaria ottenendo innumerevoli riconoscimenti per i notevoli risultati investigativi raggiunti nell’ambito degli illeciti amministrativi e dei reati commessi dalle attività commerciali del settore automobilistico

Si sono insediati oggi i nuovi comandanti dei Distaccamenti Polizia Stradale di Noto e Lentini, che sono rispettivamente il sostituto Commissario della Polizia di Stato Salvatore Sampognaro ed il sostituto Commissario della Polizia di Stato Sebastiano Cassisi.

Il sostituto Commissario Salvatore Sampognaro, di anni 57, è nato a Catania. E’ stato per tanti anni in servizio alla Sezione Polstrada di Siracusa, dove ha avuto l’incarico di responsabile della Squadra di Polizia Giudiziaria ottenendo innumerevoli riconoscimenti per i notevoli risultati investigativi raggiunti nell’ambito degli illeciti amministrativi e dei reati commessi dalle attività commerciali del settore automobilistico (autosaloni, officine meccaniche di riparazione, carrozzerie, ecc). Nel 2010 ha poi assunto il comando del Reparto di Lentini, che ha diretto per nove anni. Al Distaccamento di Noto succede al Sostituto Commissario Giovanni Alì, recentemente posto in quiescenza per limiti di età.

Il Sostituto Commissario Sebastiano Cassisi, di anni 54, è nato a Catania. Laureato in Economia Aziendale, proviene dalla Questura di Catania, dove prestava servizio alla Sezione Criminalità Organizzata della Squadra Mobile. Ha, anch’egli una lunga esperienza nel settore della criminalità, avendo svolto vari compiti in molti Reparti della Polizia di Stato: alla Questura di Palermo, alla Squadra Mobile di Siracusa, al Centro Interprovinciale della Polizia Criminale di Reggio Calabria, al Commissariato P.S. “Librino”, di Catania ed alla Squadra Mobile – Sezione Reati contro la Persona e Sezione Criminalità organizzata della Questura di Catania.

Ha assunto l’attuale incarico in sostituzione del Sostituto Commissario Salvatore Sampognaro, trasferito, come già detto al Reparto di Noto.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo