Noto, refezione scolastica, affidato il servizio per l’anno 2018/2019

Sarà una ditta siracusana ad occuparsene, dopo aver vinto la gara d'appalto per un totale di circa 150mila euro

Buone notizie per gli alunni che frequentano classi a tempo prolungato, il comune ha affidato il servizio per far partire la refezione scolastica già dai primi giorni di scuola, evitando così i disagi registrati l’anno scorso, quando la prima gara per l’assegnazione dell’appalto andò deserta e costrinse non solo a ritardarne l’avvio ma a trovare una soluzione attraverso affidamento diretto.

Sarà una ditta siracusana ad occuparsene, dopo aver vinto la gara d’appalto per un totale di circa 150mila euro. Garantirà i pasti nei 7 plessi scolastici previsti dalla capitolato di gara e si occuperà anche di allestire le sale dove i piccoli studenti consumeranno il pasto.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo