Noto, omessa bonifica di due aree in contrada Cugni: due denunciati

Si tratta di aree inserite nel contesto del vincolo paesaggistico del comprensorio “Valle del Cassibile, Bosco del Baulì, Cava Giorgia, Cava Sture e Cava della Contessa” di circa 8.000 mq

La Polizia Provinciale, nell’ambito di una costante vigilanza per quanto riguarda le operazioni di bonifica di due aree adibite a smaltimento illegale di rifiuti e sottoposte a sequestro giudiziario, ubicate in località Cugni, ha proceduto a denunciare alla Autorità giudiziaria competente il responsabile dello smaltimento illegale per omessa bonifica.

Si tratta di aree inserite nel contesto del vincolo paesaggistico del comprensorio “Valle del Cassibile, Bosco del Baulì, Cava Giorgia, Cava Sture e Cava della Contessa” di circa 8.000 mq. Il Gip di Siracusa aveva disposto la bonifica delle aree entro sei mesi.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo