Noto, oggi in Cattedrale l’ultimo saluto a Corrado Perolini

Previsto un corteo che si muoverà da piazza XVI maggio al cimitero comunale e accompagnerà il feretro dello sfortunato appassionato di automobilismo e pilota per passione

Oggi pomeriggio alle 15,30 ultimo saluto a Corrado Perolini, il meccanico netino di 55 anni morto per un malore improvviso domenica pomeriggio a Modica, dove aveva partecipato allo Slalom del Mediterraneo, prova di abilità alla guida con la sua inconfondibile 112 gialla.

Parenti ed amici si ritroveranno in Cattedrale per il rito funebre e al termine della celebrazione è previsto corteo che si muoverà da piazza XVI maggio al cimitero comunale, che accompagnerà il feretro dello sfortunato appassionato di automobilismo e pilota per passione.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo