Noto, nuove regole per le ditte edili che operano dentro il cimitero comunale

L'avviso è stato emesso dal nuovo assessore ai Servizi cimiteriali Salvo Cutrali

Disciplina, decoro e sicurezza dentro il cimitero comunale. Lo richiede il nuovo assessore ai Servizi cimiteriali Salvo Cutrali, il quale ha emesso un avviso a seguito di un sopralluogo effettuato giorni fa insieme con il responsabile di Settore Franco Caristia e con il responsabile di Servizio Giovanni Cosentino.

Un avviso destinato alle ditte edili che lavorano all’interno della struttura, invitate a rispettare alcune regole per lo svolgimento di eventuali interventi di manutenzione o costruzione.

La prima riguarda l’avvio dei lavori,  che deve essere autorizzato dagli uffici competenti; la seconda riguarda invece l’obbligo di dover ripristinare immediatamente lo stato originale dei luoghi e delle arre dove è stato svolto l’intervento.

Le altre due, infine, riguardano la recinzione delle aree dove avvengono i lavori e la sistemazione durante i giorni festivi delle suddette, per evitare disordine e assicurare la massima sicurezza per i tanti visitatori del campo santo.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo