Noto, “no” alla vendita di bevande in contenitori di vetro durante gli eventi: anche nelle contrade balneari

Integrata l'ordinanza sindacale dello scorso anno per garantire sicurezza durante i grandi appuntamenti estivi

Anche nelle contrade balneari nelle serate in cui sono in programma i cosiddetti “grandi eventi” – come quelli del 10 agosto e di stasera – sarà vietata la vendita delle bevande in contenitori di vetro.

Lo ha stabilito il sindaco Corrado Bonfanti, integrando l’ordinanza sindacale già emessa l’anno scorso ma che riguardava soltanto il centro storico:  dalle 18 alle 6 del giorno successivo non potranno essere vendute bevande in bottiglie di vetro. Eventuali trasgressori saranno puniti con una sanzione di 200 euro.

Il testo specifica come la fascia oraria da rispettare sia quella che va dalle 18 alle 6 del giorno successivo di uno dei cosiddetti “grandi eventi” che si svolgono sia in centro storico, dunque tra via Cavour, corso Vittorio Emanuele, via Ducezio, via Nino Bixio e viale Marconi, sia nelle contrade balneari, ovvero Lido di Noto, Calabernardo e San Lorenzo, al confine con Pachino.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo