Noto, “Lo spreco alimentare, se lo conosci lo eviti”, lezione speciale per gli alunni dell’istituto Melodia

Stilato anche un vademecum sulle buone abitudini

Lezione speciale per gli alunni dell’istituto Giuseppe Melodia grazie ai soci del Rotary Club di Noto – Terra di Eloro, docenti per un giorno.

Una lezione speciale, tenuta dal presidente Corrado Parisi e dal referente del progetto Corrado Romano, incentrata sullo spreco del cibo, un’abitudine spiacevole che non fa bene ad ambiente, economia e società.  Agli alunni è stato spiegato che in questo momento sulla Terra un terzo del cibo prodotto è più della metà di tutto quello sprecato nelle abitazioni.

Questo il punto di partenza della lezione speciale, durante la quale il presidente Parisi e il referente del progetto Romano hanno coinvolto anche la dirigente dell’istituto Antonella Manganaro, rimarcando l’importanza dei piccoli gesti. Così gli esempi più semplici sono stati quelli su alcuni semplici accorgimenti, dal consumo di prodotti con scadenza ravvicinata all’utilizzo anche delle family bag quando si pranza o cena fuori casa. Lo stesso esempio delle merenda durante la ricreazione: invece di gettarla via, se sazi, la si può portare a casa e consumare nel pomeriggio.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo