Noto, la Polizia di Stato denuncia 3 persone per furto di energia elettrica ed un’altra per guida in stato di ebrezza

A seguito di controlli effettuati in alcuni esercizi commerciali, insieme a personale dell’ENEL, per accertare eventuali allacci abusivi alla rete elettrica, Agenti del Commissariato di P.S. di Noto hanno denunciato in stato di libertà tre persone (due uomini ed una donna), titolari di due esercizi commerciali.

Nel primo esercizio commerciale i due titolari avevano posizionato, sul contatore ENEL, un potente magnete in grado di alterare la lettura dell’apparecchio, nell’altro, invece, il titolare era riuscito a rimuovere il magnete, che non veniva trovato, ma i tecnici dell’ENEL riuscivano ad accertare ugualmente la frode.

Agenti del Commissariato di P.S. di Noto hanno denunciato, altresì, in stato di libertà D.B.A. (classe 1988), per il reato guida in stato di ebbrezza.

 


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo