Noto, la prima delle sette isole ecologiche automatizzate è stata installata a Testa dell’Acqua

"Abbiamo bisogno del contributo di tutti per essere tutti protagonisti di questo grande successo che ci porterà' a ricoprire il ruolo di città siciliana tra le più organizzate e virtuose, esempio da imitare"

La prima delle sette isole ecologiche automatizzate è stata installata a Testa dell’Acqua. Accessibile, così come le altre sei che a breve troveranno posto in altrettante contrade, mediante tessera sanitaria, si tratta di strutture mobili che renderanno più efficiente e comoda, la raccolta dei rifiuti.

Stiamo realizzando giorno dopo giorno le condizioni ideali per fare della nostra città e del territorio tutto l’avanguardia regionale nella raccolta differenziata dei rifiuti con, a regime, importanti benefici per tutti anche di carattere economico – le parole del sindaco Corrado Bonfanti – Abbiamo bisogno del contributo di tutti per essere tutti protagonisti di questo grande successo che ci porterà’ a ricoprire il ruolo di città siciliana tra le più organizzate e virtuose, esempio da imitare”.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi