Noto, Imu agricola, sul portale del cittadino le info per saldare l’imposta dovuta

Comune pronto ad avviare gli avvisi per il mancato pagamento

Imu agricola, sul portale del cittadino ciascun contribuente potrà consultare la propria posizione e provvedere alla generazione del modello F24 con cui saldare il tributo relativo agli anni 2014 e 2015.

Nel frattempo il Comune sta per inviare gli avvisi per omesso o parziale versamento dell’imposta dovuta per quegli anni, con annessa sanzione. Dal 2016 in poi l’imposta non è più dovuta ma per gli anni 2014 e 2015 i proprietari di terreni agricoli dovranno mettersi in regola.

Così basta accedere al portale del cittadino istituito dal Comune per consultare la propria scheda ed eventualmente inserire le agevolazioni da imprenditore agricolo in modo da ricalcolare l’imposta dovuta e poi procedere al saldo.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo