Noto, i Carabinieri denunciano due minorenni per rapina e due giovani per ricettazione

I Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia di Noto, a seguito di una rapina in abitazione, commessa il 19 settembre, in danno di una donna di 71 anni, hanno denunciato all’A.G. per rapina due minorenni rispettivamente di anni 14 e 16.

I due ragazzi, per poter terminare l’opera compiuta, si sono rivolti a due maggiorenni, G.C. di 28 anni e S.C. di 19 anni, che si occupavano di rivendere la refurtiva asportata consegnando l’oro in un “compro oro” di Noto.

Il meccanismo, apparentemente ben congegnato, ha insospettito i militari che, durante i controlli dei giorni precedenti, avevano notato i due giovani denunciati con una eccessiva disponibilità di denaro contante.
Accertata la consolidata dinamica del gruppo sono scattate ulteriori due denunce per ricettazione nei confronti dei due maggiorenni.
 


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo