Noto, I Carabinieri arrestano un giovane. per detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti

La sera dell’11 febbraio 2014, durante mirati servizi di controllo del territorio volti alla repressione dello spaccio di sostanze stupefacenti e di reati contro il patrimonio e la persona, i militari del Nucleo Operativo e radiomobile hanno arrestato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti Finocchiaro Fabrizio, 18enne di noto, conosciuto ai militari operanti in quanto già tratto in arresto dagli stessi nell’ottobre del 2012 per rapina aggravata, ricettazione, resistenza e violenza a pubblico ufficiale.

L’arresto è scaturito da una serie di servizi svolti dai militari dell’Arma per contrastare lo spaccio ed il consumo di stupefacente tra i giovani netini. L’operazione di polizia giudiziaria permetteva di accertare un via vai di giovani, probabili acquirenti dello stupefacente, che si intrattenevano nell’abitazione di Finocchiaro per pochi secondi.

La successiva perquisizione personale e domiciliare permetteva ai Carabinieri di ritrovare, ben occultate, cinque dosi singolarmente confezionate di marijuana per un totale di grammi 12 e quattro dosi singolarmente confezionate di hashish per un totale di grammi 7, di sicura immissione nel mercato locale se i militari non le avessero sequestrate.

Terminata l’operazione di polizia giudiziaria e compilati gli atti consequenziali, Finocchiaro Fabrizio veniva tradotto presso la propria abitazione agli arresti domiciliari, così come disposto dal Magistrato della Procura della Repubblica di Siracusa.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo