Noto, una handbike per Luigi Santoro, il piccolo studente che potrà iniziare con il ciclismo. E poi chissà…

È stata donata dalla polisportiva Aspett di Siracusa

L’Aspett, polisportiva siracusana che si occupa di sport per disabili, ha donato ieri mattina una handbike a Luigi Santoro, alunno della 4^ elementare dell’istituto comprensivo Giuseppe Melodia, il quale adesso potrà approcciarsi pure lui al ciclismo, sfidando i compagni di classe in pista e cominciare ad allenarsi per poi un giorno, chissà, partecipare alle competizioni dedicate appunto agli atleti in handbike.

La consegna è avvenuta ieri mattina, durante una piccola cerimonia a cui hanno partecipato anche il dirigente scolastico dell’istituto Melodia Antonella Manganaro, le docenti e i suoi compagni di classe. C’erano anche i responsabili del velodromo Paolo Pilone e il sindaco Corrado Bonfanti.

Alzato il velo rosso e indossato il casco protettivo, per Luigi subito i primi giri in pista con la nuova handbike.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo