Noto, gli effetti dell’alcool sulla guida: incontro all’istituto Melodia

Anche un'esercitazione per i giovani che presto si ritroveranno alla guida di scooter o macchine di cilindrate minori

L'esercitazione

Lezione speciale per gli alunni delle terze medie dell’istituto comprensivo Giuseppe Melodia, le cui conoscenze e abilità sono state messe alla prova da dottori e poliziotti.

Al centro della lezione ci sono stati gli effetti che l’assunzione di droga o di alcool producono sul corpo umano e il rischio che situazioni del genere comportano quando ci si mette alla guida. I ragazzi, tutti prossimi ai 14 anni, hanno seguito attentamente le spiegazioni dei relatori.

Parole forse un po’ crude, ma davanti alla pericolosità – e purtroppo la cronaca di notizie del genere ne è sempre piena – di comportamenti del genere, dottori, rappresentanti della Polizia Stradale e anche i professori stessi, hanno guardato in faccia la realtà.

Poi ai giovani studenti è stato proposto un gioco molto significativo: indossando degli occhiali che riproducevano l’effetto visivo provocato dall’assunzione di alcool, dovevano muoversi su un percorso ad ostacoli facendo però attenzione a rispettare i segnali stradali e simulando anche il rientro a casa (dovevano aprire un lucchetto chiuso a chiave, non valeva suonare il citofono).


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi