Noto, Giovanna Floresta e Vincenzo Marone responsabili territoriali dell’Udc

Primo impegno, domani con la presidente della Commissione Regionale Sanità che sarà a Noto per incontrare il sindaco Corrado Bonfanti

Nell’ambito della riorganizzazione territoriale dell’Udc in provincia di Siracusa, il commissario  provinciale Decio Terrana, che riveste la carica pure di coordinatore politico regionale e responsabile nazionale Enti locali, su indicazione del commissario per il collegio di Siracusa Sud Giuseppe Cannazza,  ha provveduto a nominare Giovanna Floresta e Vincenzo Marone responsabili territoriali a Noto, pertanto il partito avvia la propria attività politica anche nella splendida città netina, patrimonio dell’umanità.

Nella designazione per entrambi viene evidenziato l’impegno nel partito e nei principi ispiratori ma anche il sostegno a coordinare con il Commissario della Zona Sud Cannazza le iniziative politiche volte a rafforzare l’Udc e la sua articolazione territoriale.

Primo impegno importante dei neo commissari sarà il loro totale interessamento alla questione Ospedale Trigona, ricevendo nella giornata di domani, del presidente della Commissione Sanità Regionale, l’onorevole Margherita La Rocca, fortemente sensibilizzata alla questione in argomento da Giuseppe Cannazza, la quale dovrà incontrare il sindaco di Noto Corrado Bonfanti e l’intera amministrazione comunale al fine di trovare soluzioni alla delicata questione della chiusura dei reparti del nosocomio e del Pronto Soccorso.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo