Noto, gestione dei bagni pubblici e dei parchi comunali: sì all’affidamento anche nel 2019

Nei prossimi giorni il bando, durata dell'affidamento un anno

L'ingresso di Parco Fazello

I bagni pubblici di via Sallicano, parte alta della città, e della Villa Comunale, così come parco Fazello, parco Mannarazze e l’area verde di viale Confalonieri, saranno dati in gestione a una cooperativa sociale di tipo b anche in questo 2019.

C’è l’ok del settore Ecologia al progetto, così come sono stati stanziati circa 39mila euro per permettere l’affidamento del servizio. Nei prossimi giorni sarà pubblicato il bando per la scelta della cooperativa: bangi pubblici e verde pubblico saranno dati in affidamento per un anno.

Oltre alla gestione e manutenzione di queste aree, la cooperativa affidataria dovrà occuparsi anche della loro sorveglianza. Da quest’anno rientra nella gestione anche l’area verde di viale Confalonieri, quella dove dall’anno scorso è stata posizionata la scritta “Welcome to Noto”.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo