Gemellaggio nel segno della musica tra l’Istituzione Musicale Città di Noto e il Corpo Bandistico Città di La Sagne (Svizzera)

Accolti a Palazzo Ducezio dal sindaco Bonfanti

Un doppio concerto a Noto ed anche un momento per conoscersi e scambiare esperienze con i “colleghi” netini. Il Corpo Bandistico Città di La Sagne (Svizzera) è arrivato in Sicilia per una serie di concerti e tra i due appuntamenti organizzati a Noto, in piazza, c’è stato anche il tempo per un gemellaggio all’insegna della musica con il Corpo Bandistico dell’Istituzione Musicale Città di Noto.

Oltre al simbolico scambio delle polo, i ragazzi svizzeri accompagnati dai colleghi netini hanno avuto modo di visitare le bellezze architettoniche della città ed anche la sede dell’Istituzione Musicale Città di Noto.

Il sindaco Corrado Bonfanti ha accolto la delegazione svizzera a Palazzo Ducezio, rimarcando l’importanza dell’educazione musicale e dando appuntamenti ai prossimi mesi, magari per un gemellaggio che preveda anche qualche workshop.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo