Noto, furto di limoni in zona Vendicari, in 2 ai domiciliari in attesa del processo per direttissima

Intervento della Polizia a pochi passi dalla riserva naturale. Circa 500 i chili di limoni prelevati da un terreno privato

La Polizia ieri sera ha arrestato arresto in flagranza di reato due pregiudicati netini per furto aggravato di limoni. Si tratta di Andrea Bono, 30 anni, e Giuseppe Cutrale, 52 anni.

Una pattuglia di Polizia Giudiziaria, durante un servizio di perlustrazione nella zona costiera di Vendicari per prevenire reati predatori, si accorgeva della presenza di un’autovettura sospetta, una Fiat Punto di colore grigio, nascosta tra i roveti lì presenti.

A breve distanza, gli operatori udivano il vociare di persone per cui decidevano di farsi strada a piedi tra i rovi per approfondire i loro sospetti. Sorprendevano così i due mentre raccoglievano limoni nella proprietà di un privato.

Erano 10 i sacchi di Juta colmi di limoni, per un peso complessivo di circa 500 Kg. Il carico di limoni è stato sequestrato e poi sarà restituito al legittimo proprietario.

Bono e Cutrale sono ai domiciliari in attesa del processo per direttissima che sarà celebrato nei prossimi giorni.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo