Noto, evade ripetutamente dai domiciliari: finisce in carcere

Condotto in caserma, l’uomo è stato dichiarato in stato di arresto e successivamente, al termine delle formalità di rito, tradotto nella casa circondariale “Cavadonna” di Siracusa, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria aretusea

I Carabinieri della Stazione di Noto, impegnati in servizio di perlustrazione sul territorio di competenza, hanno tratto in arresto, in esecuzione di provvedimento cautelare, Alfio Sesta, classe 1984, già noto alle forze dell’ordine per i suoi precedenti di polizia ed attualmente sottoposto alla misura cautelare degli arresti domiciliari.

Le ripetute violazioni della misura cautelare imposta, prontamente comunicata all’Autorità Giudiziaria dai militari della Compagnia di Noto, hanno infatti comportato la revoca del beneficio concesso. Condotto in caserma, l’uomo è stato dichiarato in stato di arresto e successivamente, al termine delle formalità di rito, tradotto nella casa circondariale “Cavadonna” di Siracusa, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria aretusea.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo