Noto e Rosolini: controllo del territorio dei Carabinieri. In due finiscono in manette

Ieri mattina i Carabinieri della Compagnia di Noto, con l’ausilio dei militari della Compagnia d’Intervento Operativo del Battaglione Carabinieri Sicilia, al fine di garantire un più efficace servizio di prevenzione e repressione dei reati, hanno eseguito un servizio straordinario di controllo del territorio nei comuni di Noto e Rosolini.

L’attività, eseguita mediante 12 pattuglie, ha consentito di arrestare 2 persone per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, denunciare all’Autorità Giudiziaria 5 persone per guida senza patente, controllare 89 autovetture, identificare 95 persone, sequestrare 6 documenti di guida e circolazione ed eseguire 18 contravvenzioni al Codice della Strada.
 


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo