Noto, deve scontare una pena residua per aver violato la sorveglianza speciale: arrestato

Giuseppe Giuca, 38 anni, è stato condotto a Cavadonna

La Polizia ha arrestato Giuseppe Giuca, 38 anni, dando così esecuzione a un ordine di carcerazione emesso dalla Procura della Repubblica del tribunale di Siracusa.

Giuca deve espiare la pena residua di mesi 4 e giorni 25 di reclusione per il reato di inosservanza delle prescrizioni della sorveglianza speciale di pubblica sicurezza cui era sottoposto.

Espletate le incombenze di rito, l’uomo è stato accompagnato alla casa circondariale di Cavadonna, dove resta a disposizione dell’autorità giudiziaria.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo