Noto, Denunciato un uomo per danneggiamento auto e tentata truffa

Nel corso della settimana, Agenti del Commissariato di P.S. di Noto hanno incrementato i servizi di controllo e vigilanza del territorio al fine di contrastare il fenomeno di reati predatori registrati in particolari nelle aeree rurali.
Significativo è stato l’apporto fornito alla predetta attività di controllo nei giorni di lunedì e martedì da parte del personale del Reparto Prevenzione Crimine di Catania .
In particolare l’attività di prevenzione svolta ha permesso di conseguire i seguenti risultati:

1. Persone identificate nr 94
2. Veicoli controllati nr 54
3. Persone denunciate nr 1
4. Perquisizioni nr 3
5. Contravvenzioni al C.D.S. nr 1
6. Persone sottoposte ad obblighi controllate nr 79

Durante l’attività di controllo del territorio il personale della Polizia di Stato ha rintracciato tre soggetti, appartenenti alla stirpe dei c.d. “caminanti”, nei confronti dei quali pendevano provvedimenti di natura giudiziaria e amministrativa.
In particolare a B.S. (classe 1985), nato a Milano e residente in Noto, è stato denunciato per i reati di danneggiamento auto e tentata truffa.

In particolare, l’uomo è stato rintracciato durante il controllo in quanto destinatario una nota di ricerca da parte della Stazione dei Carabinieri di Dalmine, finalizzata alla escussione delle sommarie informazioni del predetto nell’ambito di un’attività d’indagine svolta dalla citata Stazione dei Carabinieri in relazione alla tentata “truffa dello specchietto” avvenuta a Levate (BG) il 16 maggio 2012.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo