Noto, denunciato marito violento: a suo carico anche un ammonimento del Questore

La vittima, ancora in preda allo sconforto, ha raccontato che era stata aggredita fisicamente dal marito, geloso del fatto che la stessa avesse accompagnato il figlio nato da una relazione precedente nell’abitazione dell’ex suocera per farlo incontrare con il padre

Nella giornata di ieri, Agenti del Commissariato di Pubblica Sicurezza di Noto, al termine di un’indagine di polizia giudiziaria, hanno denunciato Z.G., di 28 anni, già conosciuto alle forze di polizia, per i reati di maltrattamenti in famiglia, lesioni personali e minacce. Il 17 luglio scorso, un equipaggio del Commissariato è intervenuto in una via cittadina ove, poco prima, una donna 31 anni era stata aggredita dal marito.

La vittima, ancora in preda allo sconforto, ha raccontato che era stata aggredita fisicamente dal marito, geloso del fatto che la stessa avesse accompagnato il figlio nato da una relazione precedente nell’abitazione dell’ex suocera per farlo incontrare con il padre.

L’uomo, non nuovo a tali episodi violenti, è stato convocato presso il Commissariato e denunciato per i reati suindicati. Inoltre, gli investigatori hanno proceduto a notificare allo stesso il provvedimento di Ammonimento del Questore in materia di violenza domestica al fine di scongiurare per il futuro la condotta violenta dell’uomo.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo