Noto, costringe un minore a farsi dare un passaggio in centro e rapina la farmacia: arrestato

L'uomo arrivato su corso Vittorio Emanuele, faceva irruzione all’interno dell’esercizio commerciale e perpetrava una rapina impossessandosi di 200 euro e colpendo la farmacista con un violento pugno

Nella giornata di ieri, a conclusione di attività investigativa, coordinata dalla Procura della Repubblica di Siracusa, Agenti della Polizia di Stato, in servizio al Commissariato di Noto, hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare in carcere nei confronti di Salvatore Franco (classe 1986) di Noto, già detenuto per evasione continuata, per i reati di rapina e violenza privata.

Nella serata del 4 aprile, l’arrestato, dopo avere costretto un minore a farsi accompagnare con il ciclomotore in una farmacia di corso Vittorio Emanuele, faceva irruzione all’interno dell’esercizio commerciale e perpetrava una rapina impossessandosi di 200 euro e colpendo la farmacista con un violento pugno.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi