Noto, controlli della Polizia nei quartieri del centro storico e alla circolazione: 13 multe e 2 mezzi sequestrati

Sono 65 le persone controllate, 50 i veicoli fermati durante i posti di blocco

Weekend di controlli in centro storico e sulle arterie più importanti della viabilità in entrata e in uscita dalla città, la Polizia ha multato 13 persone per un totale di 5 mila euro, sequestrando 2 mezzi e prevedendo il fermo amministrativo per altri 3.

I controlli sono scattati in attuazione del Progetto Fiducia, garantendo un vero presidio di legalità in tutto il centro storico esteso anche ai quartieri (Agliastrello, Mannarazze, Macchina del Ghiaccio, Crocifisso)  e in aree periferiche collinari a stretto contatto con la gente comune. Controlli anche nelle contrade di San Corrado e in quelle balneari.

Inoltre , nel weekend, pattuglie dedicate, hanno setacciato i luoghi di maggiore concentramento giovanile del centro città prevenire l’eventuale uso di stupefacenti. Diverse le infrazioni al codice della strada che sono state rilevate nella zona centrale e periferica  della città motivo per cui, si è proceduto con autorevolezza alle numerose contestazioni del caso con relative sanzioni accessorie, per il ripristino della legalità stradale. Controlli anche all’uscita dalla scuola, stavolta è stato scelto il liceo Scientifico.

Questo il report finale: 65 le persone controllate, 50 i veicoli fermati per un totale di 13 contestazioni per violazioni del codice della strada (omessa revisione, mancato fermo all’intimazione dell’ALT, mancato uso casco protettivo, mancata copertura assicurativa obbligatoria, mancato uso cinture di sicurezza, guida con veicolo sottoposto a fermo amministrativo, mancanza di documenti al seguito), 2 sequestri amministrativi, 3 fermi amministrativi e 15 persone agli arresti domiciliari controllate. Negativo il controllo al liceo Scientifico di via Pitagora.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo