Noto, contrasto all’abusivismo commerciale: sequestri e sanzioni

Sequestrati 200 oggetti posti in vendita senza alcuna autorizzazione. Nel contesto sono state elevate sanzioni amministrative per un totale di 620 euro

Agenti del Commissariato di Noto hanno effettuato un servizio finalizzato al contrasto dell’abusivismo commerciale nel centro storico della città barocca ed hanno sequestrato nei confronti di due venditori ambulanti 200 oggetti posti in vendita senza alcuna autorizzazione. Nel contesto sono state elevate sanzioni amministrative per un totale di 620 euro.

Inoltre, Agenti delle Volanti hanno denunciato tre persone per aver venduto, tramite un portale on line, degli oggetti a due acquirenti ai quali non è mai pervenuta la merce regolarmente pagata.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo