Noto, in consegna la Tari 2019, c’è una diminuzione tra il 10 e il 20 %

La tassa può essere pagata in un'unica soluzione o in 4 rate

Sono in consegna le buste con gli F24 per il saldo Tari 2019. Quest’anno, così come annunciato già da alcune settimane, l’imposta è diminuita, complice la massiccia attività di controlli incrociati operati l’anno scorso per far emergere tutte quelle utenze che non risultano censite.

Al momento il risparmio è tra il 10 e il 20 %. Come già successo gli anni passati, sono due le soluzioni per saldare il dovuto. O lo si salda in una unica soluzione, già alla prima scadenza, o si seguono le 4 scadenze previste: 31 marzo, 31 maggio, 30 settembre e 30 novembre.

Considerando che la prima scadenza è già stata superata, l’amministrazione comunale ha spiegato ai cittadini che per evitare di incorrere in eventuali more o sanzioni, sarà considerata regolarmente pagata se questo avverrà entro una settimana dall’arrivo della busta contenente gli F24.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo