Noto, chiuso un ristorante e sanzionato un negozio di souvenirs

In totale sono state elevate sanzioni amministrative per 8.000 euro

Nei giorni scorsi agenti della Polizia di Stato, in servizio al commissariato di Noto, unitamente a personale della Polizia Municipale e a sanitari dell’Asp di Siracusa, hanno proceduto a effettuare controlli amministrativi in esercizi commerciali netini adibiti a ristorazione, rilevando in due circostanze delle violazioni riguardanti la conformità alle normative che assicurano la salubrità dei luoghi e la pulizia dei macchinari utilizzati.

In specie sono state contestate la mancata attuazione delle procedure di autocontrollo e la carenza di documentazione. Uno di questi esercizi di ristorazione è stato chiuso temporaneamente fino alla risoluzione delle non conformità contestate.

Nei confronti di un esercizio commerciale che vende souvenirs, invece, è stata elevata una sanzione per occupazione abusiva di suolo pubblico. In totale sono state elevate sanzioni amministrative per 8.000 euro.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo