Noto, cercano di sminuire i danni provocati dopo un incidente: denunciati dalla Polizia di Stato

Gli Agenti, anche con l’ausilio di immagini estrapolate dalle telecamere di video sorveglianza, che dimostravano come l’autovettura condotta dalla ragazza, oltre a impattare sul palo, finiva la sua corsa investendo altri veicoli parcheggiati

Nella giornata di ieri, Agenti della Polizia di Stato, in servizio al Commissariato di Pubblica Sicurezza di Noto hanno denunciato B.S. (classe 1964) e B.F. (classe 1998) entrambi di Noto, per il reato di falso ideologico in concorso.

Alle 18.30 del 30 maggio, un equipaggio della volante di Noto interveniva in via Cavour ove, poco prima, un’autovettura impattava contro un palo collocato sulla strada. Gli Agenti, nutrendo seri dubbi sulla dinamica raccontata dai due protagonisti, che cercavano di limitare le proprie responsabilità risarcitorie, esperivano ulteriori accertamenti, anche con l’ausilio di immagini estrapolate dalle telecamere di video sorveglianza, che dimostravano come l’autovettura condotta dalla ragazza, oltre a impattare sul palo, finiva la sua corsa investendo altri veicoli parcheggiati.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo