Noto, “bonifico per la campagna elettorale di Bonfanti”: domani sindaco e il giornalista Borrometi a confronto

Il primo cittadino incontrerà giornalisti, assessori e consiglieri comunali per fare luce sulla vicenda emersa ieri mattina, pubblicata dal quotidiano on line "La Spia"

Il sindaco Bonfanti e il giornalista Borrometi

Venerdì mattina il sindaco di Noto Corrado Bonfanti incontrerà la stampa locale insieme con gli assessori e i consiglieri comunali per fare chiarezza sulla vicenda sollevata nelle ultime ore dopo la pubblicazione sul sito internet www.laspia.it di un articolo a firma del giornalista Paolo Borrometi. Quest’ultimo dovrebbe intervenire in collegamento via Skype. Condizionale d’obbligo in quanto il giornalista domani mattina sarà impegnato in un udienza che lo vede come parte offesa.

Borrometi nel proprio pezzo, parla di un bonifico da 3mila euro datato 15 giugno 2016 (ovvero 4 giorni prima del turno di ballottaggio, in una situazione di grande incertezza elettorale)”, che sarebbe stato fatto da una ditta di pulizie di Barrafranca (Enna) che lavora anche nel comune netino e accreditato nel conto corrente di un dipendente comunale e autista del sindaco di Noto, con la causale: “Erogazione liberale per campagna elettorale Bonfanti Corrado”.

L’appuntamento è alle ore 12.30 nella Sala degli Specchi di Palazzo Ducezio.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi