Noto, atti sessuali con minorenne, ordine di carcerazione per un 39enne

I fatti risalgono tra il 2002 e il 2005

Ieri la Polizia ha arrestato I. G., netino di anni 39, in esecuzione dell’ordine di carcerazione emesso dalla Procura generale della Repubblica presso la Corte d’Appello di Venezia, con cui si dispone la carcerazione del condannato in via definitiva per l’espiazione della pena residua di anni 2 e mesi 8 di reclusione, con l’interdizione dai pubblici uffici.

L’uomo è stato ritenuto colpevole per il reato di atti sessuali con minorenne commesso dal gennaio 2002 fino all’aprile 2005 in località Santa Giustina.

Espletati gli adempimenti di legge,  I. G. è stato condotto a Cavadonna.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo