Noto, Al termine di un diverbio accoltella un 42enne. Arrestato dai Carabinieri per tentato omicidio

Ieri sera i Carabinieri dell’Aliquota Operativa della Compagnia di Noto hanno arrestato, in flagranza di reato, per tentato omicidio e lesioni: Marcì Giovanni, 40enne di Noto, già conosciuto per reati contro il patrimonio, la persona, la normativa sulle armi e sugli stupefacenti.

I militari, dopo una breve ricerca culminata con un inseguimento a piedi, hanno bloccato l’uomo che in precedenza, a seguito di una discussione, aveva accoltellato un 42enne di Noto dandosi poi alla fuga e aggredendo, successivamente, per un diverbio sulla circolazione stradale, un 57enne di Noto con calci e pugni.

Entrambe le vittime hanno avuto bisogno di ricorrere alle cure del personale sanitario dell’ospedale di Noto ricevendo numerosi giorni di prognosi. L’arrestato è stato tradotto presso il carcere di Siracusa a disposizione dell’Autorità Giudiziaria


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo