Noto, il 14 settembre cerimonia di cambio del comando della 137ª Squadriglia Radar Remota

Il comandante uscente Capitano Alessandro Pardo si alternerà con il comandane subentrante, Capitano Antonio Ascolese. La cerimonia sarà presieduta dal Generale Vincenzo Falzarano

Il Capitano Alessandro Pardo lascia il comando della 137ª Squadriglia Radar Remota di contrada Mezzo Gregorio/Testa dell’Acqua di Noto, al suo posto il Capitano Antonio Ascolese.

Si svolgerà gioverdì 14 settembre, dalle 10.45, nella 137ª Squadriglia Radar Remota “Francesco Maiore”, sita in Mezzo Gregorio contrada Testa dell’Acqua, la cerimonia di passaggio di consegne tra il comandante uscente Capitano Alessandro Pardo ed il comandane subentrante, Capitano Antonio Ascolese.

La cerimonia alla quale presenzieranno le autorità civili, militari e religiose dell provincia di Siracusa e del Comune di Noto, sarà presieduta dal Generale Vincenzo Falzarano Comandante della 4ª Brigata Telecomunicazioni e Sistemi per la Difesa Aerea e l’Assistenza al volo dell’Aeronautica Militare di Borgo Piave (Latina), dal quale dipendono  gerarchicamente tutte le squadriglie Radar.

 


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi