L’egittologo Zahi Hawass torna a Noto, venerdì parlerà delle recenti scoperte in Egitto

Si parlerà di anche di Noto Antica

Zahi Hawass, egittologo di fama internazionale e primo Premio Noto Antica a gennaio scorso, torna Noto proprio nei giorni in cui ripartirà la campagna di scavi a Noto Antica.

L’appuntamento è venerdì 13 settembre alle 18 nella Sala delle Feste a Palazzo Nicolaci, con ingresso gratuito: si parlerà di piramidi, mummie e di Cleopatra, ma anche della valorizzazione delle attività archeologiche collegate con l’antica Netum sul monte Alveria, distrutta dal terremoto del 1693.

 


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo