Incidente mortale in scooter: perde la vita un 19enne sulla Ss115 Noto-Rosolini

Ancora incerte le cause. Era a bordo di uno scooter insieme con un amico. Inutili i soccorsi. Sul posto la Polizia per i rilievi del caso

Grave incidente ieri sera intorno alle 22 lungo la Statale che collega Noto a Rosolini. Ad avere la peggio un ragazzo di 19 anni di Noto, Damiano Genovesi, morto dopo l’impatto col suolo. Sul posto è intervenuta una volante della Polizia che stava perlustrando le zone periferiche di Noto. Sarebbero stati vani i tentativi di rianimazione sul corpo dello sfortunato giovane, prima trasportato al Trigona di Noto e poi al Di Maria di Avola, con l’elisoccorso già allarmato. Il decesso sarebbe avvenuto poco dopo l’1.

Secondo una prima parziale ricostruzione fornita dalla Polizia, si tratterebbe di un incidente autonomo. Il ragazzo di 19 anni era in sella a uno scooter insieme con un amico e percorrevano la statale in direzione Rosolini. L’incidente sarebbe avvenuto tra l’incrocio che conduce al cimitero comunale (Sp 24) e quello che permette di immettersi sulla Provinciale 35 di contrada Zupparda, in un tratto rialzato della stradale e protetto ai lati anche con alcuni new jersey in plastica.

Ancora da accertare le cause così come non è chiaro se alla guida dello scooter ci fosse lo sfortunato ragazzo o l’amico, con quest’ultimo che avrebbe riportato alcune contusioni. Del caso è stata informata anche la magistratura.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo