Europeo Road Race Superbike, il netino Salvo Sallustro ancora a segno

Prossimo appuntamento in Svizzera

Si è conclusa nel weekend la terza tappa del Trofeo Europeo Velocità Salita in concomitanza con il CIVs che segna il giro di boa del combattutissimo campionato. In un’infuocata domenica dalle temperature ostili la serrata lotta per le prime posizioni ha visto il pilota netino Salvo Sallustro riuscire a dare la zampata giusta per la rimonta sino alla quarta posizione della classe 1000 Superbike.

“E’ stata dura – dichiara Sallustro – il tracciato ostico faceva pesare la pochissima conoscenza delle traiettorie ma abbiamo tenuto le giuste cartucce per la gara finale riuscendo a sorpassare i diretti avversari in classifica.continua così la scalata tra i primi posti del campionato europeo. Consolidando il primato nella categoria 1000 Superstok, adesso ci proiettiamo alla prossima tappa in Svizzera”.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo