Controllo straordinario del territorio: 9 persone denunciate 6 segnalate tra Avola e Noto

Il mirato servizio dell’Arma ha visto impiegate 18 pattuglie e 40 Carabinieri

Forte impegno dei Carabinieri del comando compagnia di Noto che su tutto il territorio di competenza, negli ultimi tre giorni, hanno svolto servizi di controllo straordinario del territorio, finalizzati alla prevenzione e repressione di reati in genere e al contrasto delle violazioni del codice della strada.

Il mirato servizio dell’Arma ha visto impiegate 18 pattuglie e 40 Carabinieri.

In particolare, il Nucleo Operativo Radiomobile e le Stazioni di Noto e Avola, nel corso delle attività hanno:

  • denunciato in stato di libertà all’autorità giudiziaria aretusea 9 persone ritenute responsabili di diversi reati:
    • 2 donne per furto di energia elettrica, avendo allacciato abusivamente le proprie abitazioni alla rete elettrica;
    • 1 uomo per furto di agrumi, perché sorpreso a trafugarli e caricarli sulla propria autovettura;
    • 1 uomo per porto abusivo di armi e oggetti atti a offendere poiché, a seguito di perquisizione personale e veicolare veniva trovato in possesso di un coltello a serramanico e di una pistola ad aria compressa, sprovvista del tappo rosso;
    • 4 giovani ventenni per detenzione ai fini di spaccio di 4 grammi di cocaina e 8,5 grammi di hashish;
    • 1 ragazzo 22enne extracomunitario recidivo nella guida di un’autovettura sprovvisto della patente di guida.
  • segnalato, alla Prefettura di Siracusa, altri 6 giovani per uso di sostanze stupefacenti. Complessivamente sono stati sequestrati 0,5 grammi di cocaina e 6 di hashish;
  • proceduto, attraverso posti di controllo effettuati in corrispondenza delle principali arterie stradali, sia cittadine che extraurbane, al controllo di oltre 110 veicoli, constatando:
    • in 2 casi la mancata copertura assicurativa con il relativo sequestro dei mezzi;
    • 8 giovani alla guida del proprio ciclomotore senza casco, con conseguente fermo del veicolo;
    • 16 per mancato uso delle cinture di sicurezza;
    • 8 persone per guida senza patente, perché mai conseguita (prima violazione);
    • 11 per utilizzo di dispositivi telefonici durante la guida.

Complessivamente sono stati sottratti oltre 175 punti e ritirati 2 documenti di circolazione/patenti.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo