Controlli dei Carabinieri a Noto e Avola, segnalati due giovani e una patente ritirata

A Noto ed Avola sono stati segnalati alla Prefettura due minori che, a bordo dei rispettivi scooter, alla vista del posto di controllo dei Carabinieri si sono dati alla fuga. Raggiunti e fermati dai militari, entrambi sono risultati privi di patente di guida - perché mai conseguita - e della copertura assicurativa

I militari del Radiomobile della Compagnia di Noto e della Stazione Carabinieri di Avola nei giorni scorsi hanno incrementato sensibilmente il numero delle pattuglie su strada e controllavano, nel corso del week end, decine di autovetture e i relativi occupanti.

A Noto ed Avola sono stati segnalati alla Prefettura due minori che, a bordo dei rispettivi scooter, alla vista del posto di controllo dei Carabinieri si sono dati alla fuga. Raggiunti e fermati dai militari, entrambi sono risultati privi di patente di guida – perché mai conseguita – e della copertura assicurativa.

Infine, nell’ambito del contrasto al fenomeno della guida in stato di ebbrezza alcolica, i Carabinieri del Radiomobile di Noto hanno ritirato la patente di guida e deferito alla Procura di Siracusa il 50enne D.G.A. che a Noto, alla guida della sua Ford Ka, si è rifiutato di sottoporsi all’accertamento della guida in stato di ebbrezza con etilometro.

Analoghi servizi saranno svolti nei prossimi giorni da parte di tutte le stazioni e del Radiomobile della Compagnia di Noto.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo