Piano di zona del Dss 46. Marzana: “Il Comune di Noto appalta le procedure di appalto dei progetti”

Il 30 dicembre 2016 – denuncia la parlamentare a 5 Stelle – il Comune di Noto, già in pesantissimo ritardo nell’attivazione di questi servizi fondamentali, anziché procedere finalmente alla pubblicazione del bando di gara, avvia la procedura di gara per l’individuazione di un’azienda che a sua volta dovrà redigere un bando di gara per l’assegnazione ad una associazione o cooperativa del servizio ricreativo"

Noto, Rubano mezzi edili all’interno del cantiere nella scuola Maiore, poi in due tentano il “cavallo di ritorno”: arrestati

A sinistra Mirmina Spatalucente e a destra Pannuzzo, sullo sfondo la scuola Maiore

Gli stessi, non potendosi considerare autori del furto dei mezzi di cantiere in mancanza di elementi oggettivi, secondo quanto emerge dalle conversazioni captate, tentavano certamente di smerciarli concordando le modalità di consegna all’acquirente e restituirli al proprietario con la strategia del cosiddetto cavallo di ritorno. L’ipotesi investigativa, veniva suffragata da servizi di appostamento e pedinamento sulla persona di Pannuzzo

Noto, Aveva violato il divieto di ritorno a Rovigo: deve scontare 3 mesi di reclusione per violazione degli obblighi

L’uomo, già noto alle forze dell’ordine per i suoi numerosi precedenti di polizia, deve scontare la pena detentiva di 3 mesi di reclusione per aver violato gli obblighi impostigli dalla misura di prevenzione del divieto di ritorno nella Provincia di Rovigo cui era sottoposto nel 2009, delitto per il quale nel marzo di quell’anno era stato deferito a piede libero alla locale Autorità Giudiziaria

Noto, Il comitato Pro Trigona contro la ristrutturazione della rete ospedaliera: “non prendeteci in giro”

"Scrivono tutti contenti che stanno lasciando il Pronto soccorso a Noto - secondo Sebastiano Tiberio - ma a chi vogliono darla a bere? A Noto non ci sarà più un reparto per acuti e ci vengono a dire che lasciano il Pronto soccorso? Ciò significherebbe che tutti gli specialisti in servizio ad Avola tutte le volte in caso di urgenza a Noto dovrebbero mettersi in macchina per valutare il paziente e poi prenderlo metterlo in ambulanza e portarlo al Presidio ospedaliero di Avola per fare diagnosi e ricoverarlo eventualmente o trasferirlo